10 Segni che i Tuoi Reni Non Funzionano Correttamente

0
450

10 Segni che i Tuoi Reni Non Funzionano Correttamente

Come fai a sapere se i tuoi reni stanno chiedendo aiuto?! I nostri reni sono vitali per il corretto funzionamento dei nostri corpi e per mantenerci sani e vivi.

Le malattie renali sono estremamente pericolose in quanto le persone a volte perdono il 90% della loro funzione renale prima che compaiano i primi sintomi.

Ecco alcuni dei sintomi meno evidenti che possono indicare problemi renali. Se ne hai qualcuno, allora, è meglio se fai visita al dottore.

SEGNALIBRI:

  • Prurito e pelle secca 1:00
  • Sempre freddo, non importa la temperatura 1:58
  • Alito spiacevole 2:49
  • Gonfiore 3:35
  • Tachicardia 4:34
  • Febbre alta e mal di schiena 5:50
  • Crampi muscolari 6:25
  • Alta pressione sanguigna 7:16
  • Attacchi di panico 7:51
  • Eruzione cutanea 8:49
  • Come scoprire se sei a rischio 9:22

SOMMARIO:

-Secchezza o prurito della pelle, iperpigmentazione, eruzioni cutanee e ittero (una malattia che colpisce il fegato e rende la pelle gialla) può indicare che i reni non funzionano come dovrebbero.

– I problemi renali potrebbero rallentare la produzione dell’ormone eritropoietina. Questo ormone stimola la produzione di globuli rossi nel midollo osseo. Queste cellule del sangue trasportano ossigeno attraverso il tuo corpo.

-Una delle cause più gravi di alitosi è un’infezione del tratto urinario. Il pericolo principale è che questa infezione possa facilmente diffondersi ai reni.

-Il gonfiore avviene a causa di una quantità eccessiva d’acqua negli spazi intercellulari. Se il gonfiore è eccessivamente pronunciato e accompagnato da altri sintomi, dovresti controllare di non soffrire di malattia renale cronica.

-Una quantità in eccesso di potassio, che i reni malati non riescono ad espellere dal tuo corpo, può avere un effetto negativo sul sistema cardiovascolare.

-Un mal di schiena acuto con febbre alta, minzione frequente e vomito sono seri segnali che possono indicare che hai un’infezione renale.

-I crampi muscolari cronici (non quelli che capitano di tanto in tanto) possono indicare uno squilibrio degli elettroliti nel corpo. Reni infiammati che premono sulle terminazioni nervose dei muscoli che li circondano possono causare una reazione così dolorosa.

-Alta pressione sanguigna danneggia i vasi sanguigni, che possono portare a insufficienza renale. Quando il flusso sanguigno è troppo forte, i vasi si allungano.

-Se spesso si hanno tali sintomi di panico come aumento della frequenza cardiaca, sudorazione e improvvisi cambiamenti della pressione sanguigna, ciò può indicare che si ha un tumore surrenale, noto anche come feocromocitoma.

-Se hai una quantità eccessiva di liquido, finirai con eruzioni cutanee perché i reni non possono rimuovere le tossine uremiche dal tuo sistema.

-I fattori che ti mettono a rischio più elevato di malattia renale sono diabete, problemi di pressione sanguigna, problemi cardiaci, vecchiaia, ecc.

Filmato Tratto dal profilo Youtube; IL LATO POSITIVO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here