L’origine e le anomalie dell’evoluzione umana

64

L’origine e le anomalie dell’evoluzione umana

Da quando la studiamo, l’origine dell’uomo non è chiara, benchè l’evoluzione di ogni essere vivente segua le leggi della natura, l’evoluzione umana invece presenta delle anomalie.

Nel 1860 Darwin teorizza l’evoluzione naturale, ma sull’uomo questa teoria è smentita dal famoso anello mancante.

I progressi scientifici odierni, portano a 4 le anomalie dell’evoluzione umana, ma non sanno spiegarle. Una risposta benchè incredibile è data dagli antichi testi sacri del mondo intero, e nessuno di questi parla dell’evoluzione naturale dell’uomo. Al contrario citano tutti una evoluzione pilotata.

Gli antichi testi Sumeri, cinesi, indiani, egiziani e greci citano la creazione dell’uomo come l’opera di svariati esseri non terrestri che chiamano dei.

Gli antichi testi ebraici e cristiani, affermano che l’uomo è il prodotto di un aggiustamento di cose esistenti, che uno o più dei hanno realizzato un operazione chirurgica con anestesia, prelievo di carne e sutura su Adamo per ottenere Eva …per saperne di più godetevi questo filmato di Aberto Basile.

Filmato tratto dal canale Youtube Alberto Basile